Samuele e Daniela

Benvenuto, lieti di accoglierti su Indagini e misteri! Noi siamo Samuele e Daniela, i fondatori del blog e gli autori degli articoli. Indagini e misteri è il diario di bordo in cui raccogliamo e condividiamo gli studi, le ricerche e le esperienze che realizziamo durante i nostri viaggi.

Viaggiare ha un significato profondo, non si tratta solo di andare fisicamente in un luogo, ma vuol dire soprattutto calarsi nella storia e cercare di comprendere dimensioni culturali differenti. La curiosità, lo spirito della scoperta, è il vento che spinge le vele della conoscenza.

Perché Indagini e misteri? Indagare vuol dire per noi osservare le vestigia e i grandi monumenti delle civiltà passate, come pure lo scoprire i piccoli misteri, le tracce labili e celate, talvolta persino immateriali, che rivelano i pensieri e le culture di chi ci ha preceduto. Simboli, miti e riti rappresentano testimonianze preziose e affascinanti di quel lungo cammino che l’essere umano ha compiuto sino ad oggi.

Il nome del blog rivela anche il metodo con cui realizziamo i nostri approfondimenti culturali. Conduciamo le Indagini attraverso le fonti documentali, gli studi scientifici, le prove indiziarie dell’archeologia e dell’arte, per quanto possibile osservando le testimonianze sul luogo. Ogni indagine prende le mosse da dei misteri che si vorrebbero svelare, enigmi celati tra le pieghe della storia.

Samuele e Daniela, gli autori di Indagini e misteri

Sono appassionata di tradizioni e culture, ho un dottorato in economia dello sviluppo e ho lavorato per la FAO occupandomi dei paesi dell’Africa subsahariana. Sono caparbia e mi entusiasmo di fronte a nuove avventure o alla vista di architetture antiche.

Daniela

Sono laureato in biologia forense e lavoro per il Ministero della Cultura. Per diletto studio cose insolite e vetuste, come incerti simbolismi o enigmatici riti apotropaici. Inseguo il mistero attraverso l’avventura ma quello, inspiegabilmente, è sempre un passo più in là.

Samuele

La mappa dei nostri viaggi

Ti diamo un caro saluto, arrivederci alla prossima avventura!

error: Eh no!