Cuma e la Sibilla, tra verità e leggenda

con Nessun commento

Da un antro buio, eppure affascinante, pare echeggiare un richiamo suadente, d’una bellezza infinita. Alcuni raggi del sole s’insinuano tra le fronde dei fieri arbusti, lambendo dolcemente le spoglie e levigate pareti tufacee della spelonca. La struttura si ammanta così … Continua a leggere

Il Romanico in Emilia e i suoi protagonisti

Durante l’XI e il XII secolo, l’Europa iniziò un processo di rinnovamento politico, sociale e artistico. Particolarmente rilevante fu la nascita e lo sviluppo del feudalesimo e di alcune entità comunali autonome, soprattutto in Italia. Il Romanico fu lo stile … Continua a leggere

Longino e la tradizione dei Sacri Vasi di Mantova

con Nessun commento

La città di Mantova costituisce un gioiello di inestimabile valore. Famosa per le sue grandiose dimore e le gentili opere d’ineguagliabile arte, essa rappresenta un unicum nel panorama artistico mondiale. Sede di un piccolo centro politico, essa fu governata dalla … Continua a leggere

Il cavaliere ignoto e altri misteri di Bergamo

con Nessun commento

Bergamo ha origini molto antiche. Il periodo cosiddetto “orobico” attesta il primo insediamento cittadino, dagli Orobi, una popolazione celto-ligure che abitò l’area dove oggi sorge la città sin dall’età del ferro. Lo stesso Plinio il Vecchio [1] testimoniava che “Como, … Continua a leggere

Le incisioni rupestri della Val Camonica

Sin dalla sua comparsa l’Homo sapiens iniziò a incidere sulla roccia importanti testimonianze storiche e simboliche. Esse prendono il nome di incisioni rupestri o petroglifi, e nient’altro sono che graffiti ottenuti attraverso l’utilizzo di strumenti appuntiti. Gli archeologi hanno rinvenuto … Continua a leggere

Da Catullo ai Patarini, storia e racconti di Sirmione

con Nessun commento

La storia di Sirmione, splendido borgo incastonato tra le rive del Garda, è indissolubilmente legata al ricordo del poeta romano Gaio Valerio Catullo. Nel suo Liber [1], egli menzionò tale luogo come passata dimora in cui aveva soggiornato: “Che gioia … Continua a leggere

Simbolismi Templari: la cattedrale di San Lorenzo a Genova

con Nessun commento

La cattedrale di Genova, San Lorenzo, fu consacrata nel 1118 da papa Gelasio II. L’edificio si erge fiero nel centro cittadino del capoluogo ligure. Non dissimile dalle molte costruzioni religiose sorte a cavallo dei secoli X-XII, essa è tuttavia ammantata … Continua a leggere

I complessi simbolismi di Pavia

con Nessun commento

Pavia fu capitale del Regno Longobardo d’Italia, instaurato a partire dall’invasione del 568 ai danni dell’Imperatore bizantino Giustiniano, sino al 774. In tale data Carlo Magno, al comando dei Franchi conquistava definitivamente la città. Il patrono dei Longobardi era San … Continua a leggere

1 2 3 4 6